mercoledì 23 maggio 2018 11:09:11
omninapoli

Bagnoli, de Magistris: “Pronta firma con ministro De Vincenti in Prefettura”

14 luglio 2017 Politica

“Ho sentito ieri pomeriggio il ministro De Vincenti, stamattina deve darmi la conferma della data. È un problema solo di agenda perché ha impegni tra Camera e Senato, perché è intenzione nostra e del ministro firmare l’intesa a Napoli”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della consegna dei tesserini agli ausiliari del traffico, nella sala Giunta di Palazzo San Giacomo, parla della firma dell’accordo per Bagnoli. “Prima della firma”, ribadisce de Magistris, ci sarà un passaggio con il territorio, con la Municipalità e con il Consiglio comunale”. Il passaggio in consiglio, previa valutazione con i capigruppo, potrebbe essere il 18 luglio, in apertura dell’assise già programmata. “Ieri sera abbiamo ricevuto la bozza definitiva, con tutte le limatura del caso”, prosegue il primo cittadino di Napoli, “siamo in condizione di firmare la settimana prossima, al massimo agli inizi della successiva, l’intesa sarà firmata prima della cabina di regia che è stata già fissata”. L’iter per questa “firma storica per la città”, come la definisce il primo cittadino, potrebbe dunque essere questo: firma dell’intesa a Napoli, al Palazzo di Governo, alla prima data utile per il ministro per la Coesione Territoriale e del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, che potrebbe essere anche il 18 luglio, immediatamente dopo il consiglio comunale, e successiva ratifica il 27 luglio a Roma, in cabina di regia.

Condividi questo articolo