mercoledì 23 maggio 2018 10:59:38
omninapoli

COMUNALI, D’AMELIO: “RENZI SCELGA MEGLIO PERSONE DA METTERE IN CAMPO”

27 giugno 2017 Politica

A margine della conferenza stampa di presentazione della ricerca su studenti e cyberbullismo che il Consiglio regionale ed il Corecom hanno commissionato alla facoltà di sociologia della Federico II, la presidente del Consiglio regionale Rosa D’Amelio ha espresso soddisfazione per il risultato raggiunto dal Pd in Campania ai ballottaggi: “Sono davvero soddisfatta del risultato in Campania, il ballottaggio è andato in maniera davvero positiva, ma devo dire che in modo positivo era andata anche la prima fase delle elezioni perché molti comuni erano stati conquistati dal PD anche al primo turno e se pensiamo alle province più piccole, io penso alla mia provincia che non ha Comuni che vanno al ballottaggio, aveva preso l’80% dei sindaci il PD. Un risultato importante che credo sia utile perché testimonia che qui si è lavorato a una scelta sulla qualità delle persone che si sono messe in campo. Io ho fatto il sindaco, un sindaco vince non solo perché appartiene ad un partito, ma vince anche perché quella persona è riconosciuta dalla popolazione come una persona che può dare risposte alla popolazione stessa e quindi vuol dire che si è scelto bene i candidati sindaci e nello stesso tempo si ha un radicamento territoriale per poter eleggere poi i consiglieri comunali.
Sicuramente il risultato a livello nazionale sul ballottaggio non è incoraggiante anche se il PD comunque detiene la maggioranza dei sindaci. Io personalmente credo che non sia in discussione la leadership di Renzi perché si è fatto un congresso da poco e gli iscritti hanno votato in massa e lo hanno scelto, però si deve prendere atto di un risultato e si deve lavorare in direzione di scegliere sindaci non per appartenenza di componenti politiche ma che parlino ai territori: forse Renzi deve meditare su questo e scegliere meglio le persone che mette in campo”.

Condividi questo articolo