domenica 27 maggio 2018 09:55:40
omninapoli

Veleno tra De Luca- De Magistris
Sindaco: “Vicie’ , stai sereno”

15 maggio 2018 Politica, Senza categoria

“Che tiene l’ansia? Lo dobbiamo rassicurare, ci vuole un poco di camomilla. Se il popolo chiede, io mi candido alla Regione Campania. Semmai lui si deve chiedere perché è in calo di consensi”. Risponde così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ai giornalisti che gli chiedono se l’atteggiamento del presidente De Luca non sia dettato dalla possibilità che il leader di demA possa correre per la presidenza di Palazzo Santa Lucia alle prossime regionali del 2020. Durante un’assemblea de Pd, il presidente della Regione si era espresso nei confronti del primo cittadino in questi termini: “De Magistris se non hai un euro vavattenn, vattene”. A stretto giro la replica del sindaco. “Voglio fare il sindaco di Napoli fino al 2021, quindi mi sentirei di dire Vicienzo stai sereno”, prosegue il primo cittadino di Napoli, “Non si deve vivere in una campagna elettorale costante, si vota tra due anni e la gente vuole che il presidente della Regione e il sindaco di Napoli abbiano una corretta cooperazione istituzionale, lui invece sta in campagna elettorale costante, sempre a raccontare quello che farà”. “Non so se essere ottimista”, aggiunge il numero uno della Città Metropolitana, “perché con De Luca non ci si riesce ad incontrare, a stento ti saluta quando ci si incontra a iniziative pubbliche, è veramente un problema suo”. “Mi auguro che si continui a cooperare, anche se il presidente non vuole incontrare il sindaco, lo facciano gli altri uffici istiuzionali. Auspichiamo cooperazione istituzionale in ogni sede”, conclude il primo cittadino di Napoli, “mi auguro che queste esternazioni non incidano sui tavoòi importanti e ce ne sono aperti almento 20”.

Condividi questo articolo