martedì 22 maggio 2018 17:50:34
omninapoli

Politiche, De Luca a de Magistris: “Indifferente a cafoneria e volgarità”

20 gennaio 2018 Politica

“Ho già comunicato che la Regione Campania non interromperà di un minuto la propria attività istituzionale, andremo avanti senza farci distrarre da nessun episodio di campagna elettorale”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca rispondendo ai giornalisti in merito alle dichiarazioni del sindaco di Napoli Luigi de Magistris relative alla probabile candidatura del figlio del governatore, Piero De Luca, alle prossime politiche. “Non stiamo proponendo manifesti elettorali, ma decisioni e iniziative che riguardano le persone – ha spiegato – Per quanto riguarda eventuali candidature, la posizione espressa, non da me, ma da chi è interessato alle candidature, un mio congiunto, è questa: si votino le candidature a scrutinio segreto negli organismi dirigenti di partito provinciale, si chiarisca chi vive di politica e chi della propria attività professionale e si obblighi ogni candidato a rendere pubblico il proprio curriculum, in modo che ogni cittadino possa valutare la qualità del candidato. Questa è la proposta, rispettosa dei diritti costituzionali e – ha concluso De Luca – indifferente alla volgarità e alla cafoneria di chi pensa di fare polemiche a gratis”. Infine il governatore ha ironizzando ha detto: “Ma poi il sindaco si preoccupa di quale candidato? – e ha precisato – Chi si candida per motivi di passione politica non deve chiedere permesso a nessuno”.

Condividi questo articolo