martedì 22 maggio 2018 17:51:50
omninapoli

Protesta a Montecitorio, polizia perquisisce bus: anche moglie sindaco

21 febbraio 2018 Politica

“Inizia la madre di tutte le battaglie democratiche, quella contro il debito. Non ci facciamo strumentalizzare da nessuno ma irrompiamo pacificamente nel discorso politico per un’emergenza democratica, quella del pignoramento di cassa”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a piazza Montecitorio in attesa dell’arrivo degli autobus di manifestanti partiti da Napoli per supportare il primo cittadino nella battaglia contro “l’ingiusto debito”. “Il nostro è un Paese curioso”, afferma il numero uno di Palazzo San Giacomo, “si permette a CasaPound di fare manifestazioni e non a noi che stiamo venendo pacificamente. Abbiamo le mani pulite, se mi volte perquisire non c’è problema”.

Condividi questo articolo