domenica 27 maggio 2018 13:39:02
omninapoli

Solidarietà, premio ‘Valore Uomo’ col vulcano di Lello Esposito

13 giugno 2017 Cronaca
Una serata per gratificare chi promuove, difende e tutela la vita in tutte le sue forme e si adopera quotidianamente per il prossimo, soprattutto le persone più bisognose. L’occasione è stata la 1° edizione del premio “Valore”, ideato e organizzato dall’associazione “Valore Uomo” fondata a Napoli dal presidente Giuseppe Mazzucchiello e svoltosi l’altra sera sulla terrazza del palazzo delle Assicurazioni Generali, nel cuore di Roma, concessa in esclusiva per l’importante iniziativa dal Ceo Philippe Donnet, precedentemente messa a disposizione solo per le riprese de La Grande Bellezza. E’ stata una manifestazione dedicata ai temi della cura e della sensibilizzazione dell’uomo alle problematiche sociali e alle difficoltà del prossimo, durante la quale, l’associazione Valore Uomo, in occasione del suo 18esimo anniversario, ha conferito il riconoscimento a personalità di spicco che si sono distinte per l’impegno profuso nella ricerca scientifica, nella cultura, nell’arte, nella danza, nella comunicazione, nel sociale. A realizzare il premio “Valore”, un vulcano sovrastato da un sole, l’artista Lello Esposito. I premiati: Maurizio Costanzo; Carla Fracci, il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi (“che il mondo non dimentichi la tragedia di Amatrice e non ci lasci soli a ricostruire il nostro amato borgo, il più bello d’Italia”, ha detto il primo cittadino, regalando momenti di sincera e condivisa commozione); poi Walter Ricciardi, presidente Istituto Superiore Sanità; Barbara De Rossi per l’associazione “Salvamamme”, Valeria Fabrizi suor Costanza, accompagnata dalla figlia Giorgia Giacobetti; Vittoriana Abate, giornalista Rai; Nadia Toffa; Lucia Monaco per il suo impegno in Telethon; Simonetta Matone (“I figli vengono al di sopra di tutto”), Giovanni Scambia; il maestro Andrea Morricone; Italo Ormanni; Angelo Fiori; Gianni Iacovelli; Mario Fantacchiotti; Francesco Cognetti; Luca Pancalli; Andrea Levi Della Vida; Elena Stanizzi, Angelo Pisani e Nicola Graziano. Il premio “Valore” è stato conferito anche al campione Oney Tapia e consegnato dal presidente Fispes Sandrino Porru; Nicole Orlando, la pluridecorata campionessa paralimpica; Mirko Trovato, protagonista della serie “Braccialetti Rossi”, che, nonostante la sua giovane età, ha dimostrato di essere sensibile nei confronti di coloro che hanno bisogno, raggiungendo la consapevolezza che anche un semplice pallone da calcio, ancora oggi, può rendere felici tanti bambini. Infine, riconoscimenti a sorpresa ai soci storici dell’associazione come Mario Fantacchiotti, Cristina Vitali ed Enzo Luppi. Le premiazioni sono state coordinate da Gerardo Capozza, Paolo Arbarello, Pino Colapietro e Nicola  Ricciuto.

Condividi questo articolo