mercoledì 20 giugno 2018 07:29:50
omninapoli

TERZIGNO, DUE ARRESTI PER ROGO RIFIUTI SULLA SS 268

14 giugno 2018 Cronaca

I militari dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Terzigno, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto due uomini, un 62enne, imprenditore di Terzigno, già noto alle forze dell’ordine, e il genero 35enne, originario di Ottaviano, accusati di combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi in corso. In particolare, i due sarebbero stati bloccati poco dopo aver dato fuoco ad un cumulo di scarti di lavorazione tessile e materiale plastico gettato sulla scarpata della strada statale 268. Gli uomini, in attesta del giudizio direttissimo, sono ora agli arresti domiciliari, mentre l’area dell’incendio è stata sottoposta a sequestro.

Condividi questo articolo