Cappellaio matto. Ediz. illustrata

Cappellaio matto. Ediz. illustrata

di Giuliana Camorani,Roberto Papetti

Il cappello si usa per riparare la testa dalle inclemenze del tempo. Messo in testa però, ci fa apparire diversi da come siamo... ci fa diventare generali e soldati, commercianti e artigiani, dotti e letterati, poeti e reazionari, statisti e capi di stato. Spesso dimenticati in bauli e armadi, quando passano di moda e non servono più, giunge il momento di riciclarli per liberarne l'uso creativo e il gioco. Età di lettura: da 8 anni.