A caccia del bosone di Higgs. Magneti, governi, scienziati e particelle nell'impresa scientifica del secolo

A caccia del bosone di Higgs. Magneti, governi, scienziati e particelle nell'impresa scientifica del secolo

di Luciano Maiani,Romeo Bassoli

Nel luglio 2012 veniva confermata sperimentalmente, presso i laboratori del CERN di Ginevra, l'esistenza del bosone di Higgs, la cosiddetta ¬ęparticella di Dio¬Ľ, fondamentale passo avanti verso quella Teoria del Tutto che la fisica insegue da decenni Per giungere a quel risultato sono stati necessari quasi cinquanta anni di ricerche teoriche e la costruzione della macchina pi√Ļ grande del mondo, l'LHC di Ginevra. Luciano Maiani, all'epoca direttore del CERN e ¬ępadre¬Ľ dell'LHC, ci accompagna lungo tutto l'arco di questa storia: sul filo dei ricordi personali, ma con l'obiettivit√† imprescindibile dello scienziato, ci racconta tutta la gamma di illusioni e disillusioni, snodi teorici e rapporti personali che hanno portato a una delle scoperte pi√Ļ importanti nella storia della scienza.