Giuseppina. Il volo

Giuseppina. Il volo

di Giangaetano Bartolomei

È la storia, scabrosa e appassionata, di un amore fuori norma tra un bambino, Vittorio, e Giuseppina, la sua giovanissima "tata".

Un amore sconvolgente per entrambi, presto interrotto dalla partenza forzata di Giuseppina, ma che lascerà un segno indelebile nell'anima del bambino e peserà, nel bene e nel male, su tutte le sue scelte di vita adulte. Finché, per un evento casuale, dopo più di vent'anni, Vittorio non si metterà alla sua ricerca.