Contributo allo studio del principio di «promozione» della concorrenza nel diritto amministrativo

Contributo allo studio del principio di «promozione» della concorrenza nel diritto amministrativo

di Biagio Spampinato

La monografia scientifica, intitolata "Contributo allo studio del principio di 'promozione' della concorrenza nel diritto amministrativo", si sofferma sul principio di concorrenza nella sua dimensione relativa alla "promozione" della concorrenza, sullo sfondo di un contesto culturale attuale dominato dal neoliberismo. Dopo aver esaminato, brevemente, qualche settore economico in cui la "promozione" della concorrenza si è realizzata con l'incisivo apporto della giurisprudenza, il volume ricostruisce in termini più generali il contributo alla "promozione" della concorrenza fornito dalla giurisprudenza eurounitaria, costituzionale ed amministrativa, evidenziandone, tra l'altro, il diverso modus decidendi pur in presenza di questioni strutturalmente identiche. Infine, nel volume si profila una prospettiva in cui l'enucleato principio di "promozione" della concorrenza sia destinato a condizionare la legislazione amministrativa delle attività economiche e se ne traggono alcune possibili implicazioni. Il volume "Contributo allo studio del principio di "promozione" della concorrenza" si rivolge, dunque, a chiunque sia interessato a cogliere i rapporti tra l'esigenza di "promuovere" un assetto di mercato concorrenziale e i contrapposti interessi cui la disciplina amministrativa delle attività economiche tende a dare copertura.