La vie en rose

La vie en rose

di Liliana Grappasonni

Roma è l'ambientazione del romanzo, cornice fascinosa degli eventi, bella come una donna innamorata.

La poetica del libro, frutto di una ricerca interiore durata novant'anni, sta nella frase lapidaria: "Amare i fratelli è il passaggio che conduce alla pace dell'anima; conoscere se stessi attraverso i loro sguardi, capire le loro necessità, soccorrerli se possibile."