Pyongyang

Pyongyang

di Guy Delisle

Pyongyang è la capitale della Corea del Nord, uno stato ai confini della realtà: una spietata dittatura comunista che vive in isolamento quasi completo, immersa nel culto di Kim Il-Sung, nominato "presidente eterno" dopo la morte, e di suo figlio, il "caro leader" Kim Jong-Li. Per gli stranieri è difficilissimo entrare e praticamente impossibile avere contatti con gli abitanti. Guy Delisle ha lavorato due mesi a Pyongyang e ne è tornato con un reportage a fumetto nello stesso tempo esilarante e drammatico.

Uno sguardo dal paese più assurdo del mondo, dove il 1984 di Orwell non è fantascienza.