Spionaggio. Il lato oscuro della società

Spionaggio. Il lato oscuro della società

di Antonio Mutti

La segretezza che circonda il mondo dello spionaggio suscita sentimenti di sfiducia, alimentati da ciò che trapela: torbide manipolazioni politiche, servizi segreti deviati, scandali ricorrenti. Una diffidenza che ha contribuito alla scarsità di studi accurati - al di là delle inchieste giornalistiche, spesso inclini a sconfinare nella fiction - sull'attività di spionaggio, anche nella sua forma meno "riprovevole" di intelligence a scopi difensivi o di sicurezza. Il volume fa luce su questa zona d'ombra per comprendere meglio i meccanismi del potere e dell'informazione asimmetrica nelle società contemporanee. Nelle diverse facce dello spionaggio economico, politico e militare potremo dunque riconoscere i dilemmi organizzativi e morali che sono alla base delle relazioni sociali.

  • Editore: Il Mulino
  • Categorie: Società
  • Edizione: 2012
  • Collana: Saggi
  • Ean: 9788815239501
  • Pagine: 125 p.
  • In Commercio Dal: 13/09/2012