Pinocchio e poi...

Pinocchio e poi...

di Piero Grima

"Che cosa succede a Pinocchio dopo essere diventato un ragazzino per bene?" Piero Grima ha provato a immaginare la nuova vita dell'ex burattino, che, ahimè, non si prospetta molto allegra: il grillo mal ridotto lo sfugge, il vecchio Geppetto gli appare soltanto come un pover'uomo inetto e stanco, perfino la fata turchina è sparita ora che è diventato bambino. Ma l'angoscia più lacerante e insopportabile è la coscienza di essere l'unico bambino al mondo a essere nato senza una madre.

Pinocchio, così, per salvaguardare se stesso dalla solitudine si dissocia con forza dalla vita umana ritornando alle sue origini che, quasi come in una dolce riparazione, lo riportano finalmente dalla sua mamma tanto desiderata.