Pòrbia d'Iòzal. Poesie sonetti cante zirudelle in dialetto romagnolo

Pòrbia d'Iòzal. Poesie sonetti cante zirudelle in dialetto romagnolo

di Edoardo Spada

La Proloco di Conselice propone in questo volume una raccolta di poesie postume di Edoardo Spada, poeta e cultore del dialetto romagnolo conosciuto in tutta la Romagna, oltre che valente medico.

Vari studiosi e uomini di cultura annoverano il dialetto romagnolo tra le lingue letterarie che hanno prodotto opere di alto livello, da conservare e valorizzare. Tra queste meritano sicuramente una posizione di rilievo le poesie di Edoardo Spada, per la qualità stilistica e il profondo contenuto umano con i quali l'autore ha affrontato i temi dell'esistenza e della morte cogliendone gli aspetti più intimi e profondi. Le "cante", le poesie, i sonetti e le "zirudelle" raccolte in questo libretto si dimostrano essere opere di grande pregio create da un Autore che per intelligenza, sensibilità e disponibilità ha dato lustro alla comunità romagnola cogliendone alcuni degli aspetti più intimi e profondi.