Canzoniere d'amore

Canzoniere d'amore

di Nicola D'Adamo

Il Canzoniere d'amore, è una raccolta di 80 sonetti in endecasillabi sciolti, in cui confluiscono tematiche diverse, ma riconducibili ad un'unica linea poetica: l'amore al quale viene affidato il compito salvifico di sottrarre l'umanità alla perdita di punti di riferimento indotti da una società liquida, in cui l'essere è condannato alla solitudine. Nella raccolta, divisa secondo le tematiche "Dedica-Di nuovo amore-Di amore al telefonino-Sotto il cielo di Circe-Caremar-Cantare d'amore per il mio Paese" aleggiano le figure di Circe e di Odisseo, il cui mito viene rivisitato in chiave di ricerca della Conoscenza e della Libertà assunti a valori irrinunciabili dell'uomo. Attraverso un'approfondita ricerca lessicale, il registro resta perennemente alto e, sebbene nella raccolta convergano, attraverso la rielaborazione dei contenuti, tutte le forme poetiche sperimentate dalla nostra poesia d'amore e non, le liriche si connotano per la loro contemporaneità sia nel linguaggio che nei temi proposti.